Modifications culturelles et comportementales entre mousterién et aurignaciaen au sud des Alpes (Publication)

L'articolo descrive le testimonianze archeologiche tra Paleolitico medio e Paleolitico superiore antico al piede delle Alpi Meridionali basando le argomentazioni principalmente sulle evidenze della Grotta di Fumane. I dati forniti da questo sito riguardano le modificazioni del comportamento umano documentate nell'organizzazione dello spazio abitato testimoniata da complesse strutture evidenti nei livelli aurignaziani, nella tecnologia, nell'economia e nel comportamento spirituale. Bene riscontrabile è la rottura tra le tecnologie musteriane finali fondate sui metodi Levallois e discoide e quelle aurignaziane che comportano la produzione massiccia e standardizzata di lame e lamelle previa selezione delle materie prime, l'adozione delle armature litiche, dell'industria su materie dure animali nei livelli aurignaziani e, sempre in questi ultimi, l'ampio utilizzo di oggetti ornamentali. Inoltre anche i dati sull'attività venatoria attestano modificazioni nell'economia. Autori: Broglio A. - Lemorini C. - Peresani M. - Rossetti P. Pubblicazione: Bruzek J. Vandermeersch B. Garralda M.D. (eds.) - Changements Biologiques et Culturels en Europe de la fin du Paléolithique moyen au Néolithique. Pagine: 39-59