Grotta di Fumane al MUSE

Pubblicato il

Una selezione di manufatti e oggetti ornamentali provenienti dai livelli abitati dagli ultimi Neandertal e dai primi Uomini Anatomicamente Moderni costituisce parte dell’esposizione permanente della Sezione di Preistoria Alpina del MUSE, Dai primi uomini sulle Alpi al futuro globale.

Visitabile a partire dallo scorso 27 luglio, la sezione presenta strumenti in selce scheggiata, riproduzioni di strumenti in osso e alcune conchiglie marine con perforazioni funzionali alla sospensione. La selezione è stata curata da Alberto Broglio e Marco Peresani e il permesso all’esposizione è stato conferito dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto.

Visita MUSE:
http://www.muse.it

Homalopoma sanguineum